Agorà si riunisce in piazza il 24 giugno

22 Giu , 2016 Agorà junior,Eventi,Sant'Antimo

Agorà si riunisce in piazza il 24 giugno

Tra le parole chiave dello statuto di Agorà, come anche nel suo nome di battesimo, compare “partecipazione“. Essa rappresenta la chiave per il cambiamento nella vita politica così come nel sociale, ed è in questo che sacrifichiamo le nostre energie giorno dopo giorno. Un cittadino che si avvicini alla vita politica, che ci faccia da manforte nelle nostre battaglie e che diventi per noi fonte di idee è quel che ci aspettiamo dal nostro paese. Ed è quello che ci ricarica, che ci permette di affermare ogni volta con fierezza “noi ci crediamo, io ci credo”.

Ed è per questo che nelle prossime settimane, aiutati anche dal bel tempo estivo, abbiamo deciso di convocare le nostre riunioni ordinarie in piazza, tra la gente. La nostra gente! Con l’opportunità di aprire un confronto diverso, più genuino.

13434760_1074588259286618_7674606615617853756_n

Il nostro primo incontro sará un appuntamento ai piedi del momumento ai caduti in Piazza della Repubblica il 24 Giugno 2016 alle ore 19:30 il cui punto centrale all’odg sará l’ aumento della Tari. Si tratta di un tema di fondamentale rilievo per Sant’Antimo, che da tempo vanta di annoverarsi tra i comuni più prolifici per quanto riguarda la raccolta differenziata, ma puntualmente (a dispetto delle zone limitrofe) si becca gli aumenti.

Era inizio Maggio, infatti, quando nella terza puntata del format “Occhi sul territorio” si parlava, in un confronto tra il Sindaco e il segretario di Agorà Giuseppe Italia, anche dei nuovi aumenti della Tari.
Dal minuto 23.44 potrete ascoltare le spiegazioni del Sindaco e dal minuto 29:04 le risposte date dal nostro consigliere.

L’evento si svolgerà seguendo le linee guida della nostra riunione settimanale.
Sarà possibile quindi intervenire, porre domande, fare proposte!

Vi aspettiamo!